Orari di apertura

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 20.00
Sabato dalle 09.00 alle 21.00
Domenica e Festivi dalle 09.30 alle 20.00
RISTORAZIONE: Tutti i giorni dalle 11.00 alle 23.00

fiorella-mannoia-mi.590c333.jpg
Pubblicato il 04 Maggio 2017

Fiorella Mannoia, l’artista romana dai capelli rosso fuoco, quest’anno è tornata alla ribalta con il festival di Sanremo: sei pronto per vivere le tre date di Milano al Teatro degli Arcimboldi? Le date previste sono il 18, 19 e 31 maggio. Il tour “Combattente” ha avuto un grande successo nella prima parte, per questo motivo sono state aggiunte moltissime date tra le quali queste di Milano. L’artista romana è un’autentica forza della natura che ti intratterrà grazie al suo carisma e alla musica della sua band. Scorreranno sicuramente le note dell’ultimo album “Combattente” mixate con i suoi più grandi successi, per regalarti quelle emozioni che solo un suo concerto può darti.

Fiorella Mannoia nacque a Roma nel 1954. Esordì nel 1968 a Castrocaro, mentre nel 1972 nacque il sodalizio con Memmo Foresi. La prima volta sul palco dell’Ariston arrivò nel 1981 con la canzone "Caffè nero bollente”. Una grande soddisfazione arriva nel 1984, quando ogni settimana presenta un brano durante il programma "Premiatissima". Al Festival di Sanremo dello stesso anno scopre che lei ha la necessità sempre più forte di dare voce alle emozioni. A Sanremo ’87 presenta la famosissima "Quello che le donne non dicono”, mentre nel 1988 porta sul palco dell’Ariston il brano "Le notti di maggio”. Subito dopo esce “Canzoni per parlare”, con brani scritti da autori prestigiosi che le fanno ottenere la prima Targa Tenco. La seconda arriva con “Di terra e di vento”, dove i testi sono firmati anche da Francesco De Gregori: la collaborazione con quest’ultimo era un vero e proprio sogno di Fiorella. Nel 1992 esce l’album “I treni a vapore”, che diventa colonna sonora della pellicola "Caro Diario" di Nanni Moretti.

Nel 1997 esce “Belle speranze”, un album denso di collaborazioni con grandi artisti come Daniele Silvestri, Gianmaria Testa, Avion Travel e Rosso Maltese. L’album successivo è il live “Certe piccole voci”, famoso per aver lanciato l'interpretazione di "Sally" di Vasco Rossi, uno dei brani più belli interpretati dalla rossa cantante romana. Nel febbraio 2001 esce un album misto di cover e inediti chiamato “Fragile”, mentre nel 2002 parte per un tour assieme a Pino Daniele, Ron e Francesco De Gregori. Nel gennaio 2004 è il turno dell’album live “Concerti”, mentre l’anno dopo lancia un DVD, “Live in Roma 2005”. Successivamente arrivano “Onda Tropicale”, “Il movimento del dare”, “Ho imparato a sognare” e “Il tempo è l’armonia”.

Un tripudio di musica di alto livello per questa famosissima artista che potrai riascoltare a Milano al teatro degli Arcimboldi.